Attenzione!Il tuo browser non rispetta gli standard richiesti da Nuova Umanità.

È neccessario aggiornare il browser.

username password
Includi anche i risultati di NU news online
220

Storia di Light. 4

di Igino Giordani

In questo nuovo brano, Giordani mette a fuoco i primi punti della nascente spiritualità dell’unità che si vanno delineando e narra la vicenda di Graziella De Luca, che fu una delle prime a seguire Chiara. Nel racconto viene in evidenza come l’esperienza spirituale di san Francesco e santa Chiara abbia accompagnato le origini della spiritualità dell’unità, ma anche come Chiara Lubich e le sue compagne abbiano imboccato una loro strada e abbiano formulato una propria spiritualità: una vocazione nuova. La comunione dei beni, vissuta da Chiara e dalle sue compagne sul modello dei primi cristiani, trova il suo fondamento nell’amore reciproco tra loro e nella prima comunità di Trento. Una realtà quindi distante dalla semplice elemosina che si considerava sufficiente nell’esercizio della carità cristiana. L’Autore ci fa dunque scoprire, attraverso i suoi occhi di esperto apologeta e di bambino evangelico, gli albori di una spiritualità che si fa strada nella Chiesa in modo totalmente nuovo, rivoluzionario.