Attenzione!Il tuo browser non rispetta gli standard richiesti da Nuova Umanità.

È neccessario aggiornare il browser.

username password
Includi anche i risultati di NU news online
223

VeritÓ e dialogo in Chiara Lubich

di Claudio Guerrieri

A partire dall’esperienza esistenziale della Lubich come emerge da una serie di testi si chiarisce la compresenza nel suo pensiero di una esplicita relazione dinamica alla verità che comporta un’apertura all’altro sempre nuova. La relazione tra verità e
dialogo risulta fondata sulla capacità di un’accoglienza dell’alterità che non resti intrappolata nelle differenze identitarie, di cui non si nega il valore e l’opportunità, alla ricerca e nella continua scoperta di una verità inclusiva che concretizza l’esperienza dell’incontro e del dialogo come atti d’amore.