Attenzione!Il tuo browser non rispetta gli standard richiesti da Nuova Umanità.

È neccessario aggiornare il browser.

username password
Includi anche i risultati di NU news online
170

Spunti per l'etica in alcuni scritti di Chiara Lubich su Ges¨ Abbandonato

di Giorgio Marchetti

 La teologia contemporanea sembra essersi rivolta con particolare attenzione all’evento pasquale: la morte in croce e la risurrezione di Gesù. Per quanto riguarda specificamente la teologia morale, il Concilio Vaticano II ha certamente segnato una svolta fondamentale aprendo varie prospettive. Tra queste, sempre più prende vigore quella del cristocentrismo che apre a una morale filiale, per vivere come figli nel Figlio. Proprio per la teologia morale – ma anche per l’etica in generale –, può essere allora importante rifarsi a Gesù Abbandonato, come viene proposto attraverso il carisma di Chiara Lubich di cui l’Autore presenta vari testi con qualche breve commento come premessa per ulteriori studi.

 

Articolo completo disponibile in Pdf