Attenzione!Il tuo browser non rispetta gli standard richiesti da Nuova Umanità.

È neccessario aggiornare il browser.

username password
Includi anche i risultati di NU news online
220

Il papa, il potere e i poteri.

di Alberto Lo Presti
Appunti di viaggio

Dove risiede il successo di papa Francesco? Quale il segreto dei suoi risultati oltre ogni previsione presso l’opinione pubblica, i media e finanche i grandi della Terra? Qual è la radice della simpatia e della commozione che suscita, tanto coi suoi interventi che con la sua gestualità schietta e spontanea, anche presso chi non condivide il suo stesso orizzonte di fede? Quale influenza gioca concretamente sul convulso panorama politico la sua indiscussa leadership morale mondiale? L’editoriale propone alcune risposte a queste domande, individuando nel potere vissuto come servizio non solo lo stile proprio del papa, ma anche la sua più grande sfida apertamente lanciata alle varie distorsioni dell’uso e dell’abuso del potere stesso da parte delle élites e lobby politiche. Ne deriva una nuova grammatica del servizio – eloquentemente attestata nel suo magistero, sia nella Evangelii gaudium che nella Laudato si’ – che, declinata sul messaggio evangelico di Gesù Cristo, sbaraglia ogni artificiale distinzione tra politica reale e politica ideale perché guarda al vissuto della persona.